Sospensione termini per la decadenza dalle agevolazioni prima casa e sul credito d’imposta per il riacquisto della prima casa

A seguito delle difficoltà derivanti dall’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19, il governo ha disposto la sospensione di tutti i termini legati alle agevolazioni fiscali per l’acquisto della prima casa, nel periodo compreso tra il 23 febbraio 2020 e il 31 dicembre 2020 (art. 24 del decreto legge 8 aprile 2020, n. 23, cosiddetto “decreto liquidità”).
La norma contenuta nel “decreto liquidità” prevede infatti la sospensione dei termini previsti dalla nota II-bis all'articolo 1 della Tariffa parte prima, allegata al testo unico delle disposizioni concernenti l'imposta di registro, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 26 aprile 1986, n. 131.
La sospensione riguarda i termini relativi:
- all’obbligo di trasferire la residenza nel Comune in cui si trova l’abitazione acquistata con le agevolazioni, entro 18 mesi dall’atto di acquisto (comma 1 lettera a della nota II-bis all'articolo 1 della Tariffa, parte prima, allegata al d.P.R. 26 aprile 1986, n. 131);
- all’obbligo di riacquistare un altro immobile da destinare ad abitazione principale entro un anno dall'alienazione dell'immobile acquistato con le agevolazioni per la prima casa, quando l’alienazione è avvenuta prima che siano trascorsi cinque anni dall’acquisto (comma 4 della nota II-bis all'articolo 1 della Tariffa, parte prima, allegata al d.P.R. 26 aprile 1986, n. 131);
- all’obbligo di alienare l’abitazione precedentemente acquistata con le agevolazioni per la prima casa entro un anno dall’acquisto di altro immobile acquistato con le agevolazioni per la prima casa (comma 4-bis della nota II-bis all'articolo 1 della Tariffa, parte prima, allegata al d.P.R. 26 aprile 1986, n. 131).
E’ inoltre disposta la sospensione del termine di un anno relativo al credito d'imposta per il riacquisto di un’abitazione per la quale ricorrono le condizioni previste per la prima casa, in caso di alienazione dell’abitazione precedentemente acquistata con le agevolazioni (art. 7 della legge 23 dicembre 1998, n. 448).
Tutti questi termini rimangono sospesi dal 23 febbraio 2020 al 31 dicembre 2020, e riprenderanno pertanto a decorrere dal primo gennaio 2021.

Cerca nel sito

I libri del notaio Paolo Tonalini

© 2019 Notaio Paolo Tonalini - Stradella (PV) Via Dallagiovanna 16 - Pavia Viale C. Battisti 17 - p.iva 02209720180 - Proprietà letteraria riservata. La riproduzione dei contenuti, con qualsiasi mezzo, è consentita solo con l'autorizzazione scritta dell'autore. - Contattaci

INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Continuando a navigare su questo sito accettate i cookie. Per altre informazioni cliccate qui.